Egitto, annullate condanne contro tre giornalisti al-Jazeera

Il Cairo (Egitto), 1 gen. (LaPresse/Reuters) - La Corte suprema egiziana ha cancellato la condanna nei confronti di tre giornalisti di al-Jazeera e ha ordinato un nuovo processo. Lo fa sapere un avvocato della difesa. I tre sono Peter Greste, australiano, Mohamed Fahmy, con doppia cittadinanza canadese ed egiziana, e Baher Mohamed, egiziano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata