Egitto, almeno 500 persone sperano di candidarsi alle presidenziali

Il Cairo (Egitto), 14 mar. (LaPresse/AP) - Sono almeno 500 le persone che finora hanno ritirato i documenti necessari per poter formalizzare la propria candidatura alle prossime elezioni presidenziali in Egitto. Ufficiali elettorali egiziani hanno fatto sapere che oltre ai noti candidati che stanno portando avanti una campagna seria, ci sono molte persone sconosciute, tra cui giornalisti, giudici, avvocati e insegnanti. Le elezioni si terranno il 23 e il 24 maggio. Le fonti hanno parlato a condizione di anonimato perché non erano autorizzate a diffondere la notizia. I candidati indipendenti devono avere il sostegno di almeno 30 deputati o di 30mila cittadini in almeno 15 delle 18 province egiziane per potersi presentare alle elezioni. I candidati che appartengono a partiti politici rappresentati in Parlamento da almeno un deputato, invece, non devono rispettare queste condizioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata