Egitto, aereo caduto in Sinai: Fbi e Ntsb per ora fuori dalle indagini ufficiali

Washington (Usa), 13 nov. (LaPresse/Reuters) - Il National Transportation Safety (Ntsb) e l'FBI non sono stati invitati a partecipare all'inchiesta egiziana sulla caduta dell' aereo di linea russo nella penisola del Sinai. A comunicarlo alcuni funzionari Usa. I rappresentanti dell'FBI hanno riferito che l'agenzia americana aveva offerto agli investigatori egiziani e russi assistenza legale e altro aiuto investigativo, ma l'offerta non è stata accolta.

Un portavoce dell'Ntsb ha detto che per giorni la sua agenzia ha risposto alle domande tecniche degli investigatori egiziani in modo informale. Alcune relative ai motori dell'aereo, prodotti dalla società statunitense Pratt & Whitney. Ma il portavoce ha detto che nessun accordo formale era stato definito tra le autorità egiziane e gli Stati Uniti per un coinvolgimento ufficiale nelle indagini, e che tale accordo non è atteso a breve.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata