Egitto, 9 ergastoli per aggressioni sessuali in piazza

Il Cairo (Egitto), 16 lug. (LaPresse/AP) - Un tribunale egiziano ha condannato 8 sospetti all'ergastolo per episodi di aggressioni sessuali avvenuti in piazza.

Gli episodi di aggressioni sessuali contro donne sono avvenuti durante raduni pubblici in piazza Tahrir, al Cairo. Le accuse sono relative a quattro diversi episodi di violenze sessuali, incluso uno durante le celebrazioni per l'insediamento del presidente Abdel-Fattah el-Sissi a giugno. Il giudice ha pronunciato le sentenze in una sessione trasmessa in televisione.

Tre imputati hanno ricevuto molteplici ergastoli per aver preso parte a diversi assalti. Altri due uomini sono stati condannati a 20 anni di carcere. Si tratta delle prime sentenze così pesanti contro responsabili di violenza sessuale, dopo la decisione del governo di inasprire le sanzioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata