Egitto, 2 soldati uccisi in sparatoria nel deserto vicino a Ismailia

Il Cairo (Egitto), 11 nov. (LaPresse/AP) - Due soldati sono stati uccisi e altri tre sono rimasti feriti in una sparatoria avvenuta nel deserto lungo la strada verso Ismailia, città sul canale di Suez in Egitto. Lo rende noto l'agenzia stampa Mena, precisando che l'attacco è avvenuto ieri sera, quando alcuni uomini armati hanno aperto il fuoco su un checkpoint militare da un'auto in transito. Un episodio simile si era verificato anche la settimana scorsa, sempre a Ismailia, quando morirono due soldati. I sospetti ricadono sul gruppo che si fa chiamare Ansar Beit al-Maqdis, 'partigiani di Gerusalemme', che attacca obiettivi militari e di polizia nella zona. Il gruppo ha rivendicato la responsabilità di un attacco eseguito il mese scorso contro un complesso dell'intelligence militare a Ismailia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata