Egitto, 100mila persone in piazza Tahrir per anniversario rivoluzione

Il Cairo (Egitto), 27 gen. (LaPresse/AP) - Migliaia di egiziani si sono riuniti oggi in piazza Tahrir al Cairo per festeggiare il primo anniversario del 'venerdì della rabbia', giorno chiave della rivolta popolare che portò alla caduta del presidente Hosni Mubarak. Un anno fa, le forze si sicurezza di Mubarak combatterono i manifestanti nella piazza, uccidendo e ferendo centinaia di persone. Anche dopo la deposizione del presidente, i manifestanti hanno continuato a manifestare nella piazza, accusando il governo militare che lo ha rimpiazzato di aver continuato le sue attività, mettendo in atto misure repressive. "Via il consiglio militare", cantano oggi i dimostranti, chiedendo giustizia per l'uccisione dei dimostranti durante e dopo le rivolte. Sono oltre 100mila le persone scese in piazza per il primo anniversario dell'inizio della rivoluzione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata