Ebola, operatore sanitario Usa atteso in centro Nebraska per controlli

Omaha (Nebraska, Usa), 4 gen. (LaPresse/Reuters) - Un operatore sanitario statunitense che si teme possa essere stato esposto al virus dell'Ebola in Sierra Leone è atteso in una struttura del Nebraska per controlli. Il paziente, che non è stato identificato, dovrebbe arrivare all'Unità di biocontenimento al centro medico dell'università del Nebraska a Omaha su un aereo ambulanza privato attorno alle 14 ora locale (le 21 in Italia). Il paziente, fa sapere il direttore medico della struttura, il dottor Phil Smith, "è stato esposto al virus ma non è malato e non è contagioso".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata