Ebola, Oms: Entro gennaio al via sperimentazione vaccini sul campo

Ginevra (Svizzera), 21 ott. (LaPresse/AP) - Entro dicembre si saprà se, nella ricerca in corso di un possibile vaccino per l'Ebola, ci sono alcune sostanze utili allo scopo ed eventualmente a gennaio potrebbero cominciare le sperimentazioni sul campo. Lo ha detto la dottoressa Marie Paule Kieny, assistente direttrice generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), affermando che i test clinici in programma o già in corso in Europa, Africa e Stati Uniti sono spinti dai vari governi, che vogliono un immediato "uso nel mondo reale" di un vaccino approvato. Parlando con i giornalisti a Ginevra, la dottoressa Kieny ha dichiarato che se i vaccini saranno considerati sicuri, la sperimentazione di decine di migliaia di dosi potrebbe iniziare in Africa occidentale a gennaio. La portavoce dell'Oms Fadela Chaib ha inoltre promesso un'approfondita verifica pubblica dei passi falsi iniziali dell'Organizzazione nella risposta all'epidemia, che ha già ucciso più di 4.500 persone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata