Ebola, nono medico morto in Sierra Leone

Freetown (Sierra Leone), 6 dic. (LaPresse/AP) - Sale a due il numero dei medici morti ieri per l'Ebola in Sierra Leone, che fanno salire a nove il totale in questa epidemia. Lo fanno sapere le autorità sanitarie locali. I lavoratori sanitari sono particolarmente a rischio, perché il virus si trasmette con i fluidi corporei dei pazienti. I due medici sono Thomas Rogers e Dauda Koroma. Nel Paese altri due medici sono stati contagiati: uno è guarito e un altro è ancora in cura.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata