Ebola, muore suora congolese in Liberia: aveva contratto virus

Madrid (Spagna), 9 ago. (LaPresse/AP) - Chantal Pascaline, una suora proveniente dal Congo che stava lavorando in Liberia, è morta dopo aver contratto il virus dell'Ebola. Lo ha reso noto l'Ordine ospedaliero di San Giovanni di Dio, aggiungendo che la suora è morta "a causa dell'ebola nell'ospedale San Jose di Monrovia, nonostante le cure ricevute da un'infermiera volontaria". Pascaline apparteneva allo stesso ordine di un prete missionario spagnolo e di una suora che sono stati trasferiti con un jet a Madrid questa settimana. Entrambi si trovano in condizioni stabili in un ospedale della città spagnola.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata