Ebola, morto il missionario spagnolo rimpatriato. Oltre mille le vittime

Madrid (Spagna), 12 ago. (LaPresse/AP) - Prima vittima europea dell'Ebola. Nell'ospedale Carlos III di Madrid è morto stamattina il missionario spagnolo Miguel Pajares, medico di 75 anni che aveva contratto il virus in Liberia. A riferirlo è una portavoce dell'ospedale coperta dall'anonimato. Pajares era stato rimpatriato dalla Liberia giovedì 7 agosto.

Pare che l'uomo stesse utilizzando il siero in via di sperimentazione ZMapp, di produzione statunitense. Ieri infatti il ministero della Salute spagnolo aveva annunciato di avere ottenuto il farmaco nel fine settimana per curare il prete. Oggi l'ospedale di Madrid non ha confermato se il missionario sia stato sottoposto al trattamento con ZMapp, ma l'ordinanza relativa al paziente diceva che sarebbe stato così.

Intanto il bilancio dell'epidemia, che ha colpito l'Africa occidentale, ha superato i mille morti. Stando ai nuovi dati diffusi oggi dall'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), i morti sono in totale 1.013 mentre sono 1.848 i casi registrati fra sospetti, probabili e confermati. Il nuovo bilancio fornito dall'Oms include i dati del periodo compreso fra il 7 e il 9 agosto, nel quale sono morte 52 persone e sono stati individuati altri 69 contagiati.

I Paesi coinvolti sono Guinea, Liberia, Sierra Leone e probabilmente anche Nigeria, dove finora sono stati registrati 10 casi, due dei quali si sono conclusi con la morte delle persone contagiate. L'epidemia è stata individuata per la prima volta a marzo in Guinea, ma probabilmente era cominciata alcuni mesi prima.

Il virus Ebola porta febbre alta, vomito e perdita di sangue. È mortale e non esiste alcuna cura o vaccino per la malattia, ma finora tre persone infettate (cioè due americani e il missionario spagnolo deceduto oggi) hanno ricevuto il siero sperimentale ZMapp, prodotto dalla casa farmaceutica Usa Mapp Biopharmaceutical. Oggi il governo della Liberia ha fatto sapere di avere ricevuto alcune dosi del farmaco in via di sperimentazione, ma la società ha avvertito di avere esaurito le scorte di ZMapp.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata