Ebola, J&J avvia test clinici vaccino sperimentale

Londra (Regno Unito), 6 gen. (LaPresse/Reuters) - Johnson & Johnson ha cominciato test clinici di un vaccino sperimentale contro l'Ebola, elaborato in collaborazione con la danese Bavarian Nordic. I primi volontari hanno ricevuto le iniezioni iniziali a Oxford, dove 72 persone in salute saranno sottoposti a diversi regimi che comprendono varie combinazioni dei componenti del vaccino o un placebo. In tutto, 300 soggetti verranno coinvolti nella fese 1 dei test, dopo la quale J&J spera di muoversi rapidamente verso studi più ampi.

La fase finale, la 3, dei test clinici è programmata per il secondo trimestre del 2015. L'inizio della prima fase dello studio, che era prevista adesso, porta a ulteriori progressi nella corsa a sviluppare un vaccino contro la malattia che ha ucciso oltre 8mila persone in Africa occidentale. GLi altri vaccini sperimentali, uno di GlaxoSmithKline e uno rivale di NewLink e Merck, sono già in fase di sviluppo clinico.

Tuttavia il vaccino di J&J offre un approccio diverso perché prevede due iniezioni separate. J&J ha fatto sapere oggi di aver prodotto abbastanza dosi per 400mila persone, che potrebbero essere usati in sperimentazioni cliniche su vasta scala entro aprile.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata