Ebola, il Ruanda chiude il confine con la Repubblica democratica del Congo

Goma (Repubblica democratica del Congo), 1 ago. (LaPresse/AFP) - Il Ruanda ha deciso di chiudere la frontiera con la Repubblica democratica del Congo dopo l'annuncio di un terzo caso di Ebola a Goma, centro commerciale al confine con il Ruanda. "Per decisione unilaterale delle autorità del Ruanda, i cittadini ruandesi non possono partire per Goma, mentre i congolesi possono lasciare la città ruandese di confine di Gisenyi ma è vietato entrarvi. Questa decisione pregiudica i congolesi ed espatriati che vivono a Gisenyi ma lavorano a Goma", si legge in una dichiarazione della presidenza congolese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata