Ebola, guarita prima infermiera di Dallas: sarà dimessa oggi

Washington (Usa), 24 ott. (LaPresse/AP) - La prima infermiera di Dallas contagiata dal virus dell'ebola, Nina Pham, è guarita e sarà dimessa oggi dall'ospedale in cui era ricoverata, vicino a Washington. Lo ha annunciato l'Istituto nazionale della sanità Usa (Nih), aggiungendo che Pham rilascerà una breve dichiarazione. La 26enne era stata trasferita la settimana scorsa dal Texas Presbyterian Hospital di Dallas nel Centro clinico del Nih a Bethesda, nel Maryland. Pham è una delle due infermiere di Dallas rimaste contagiate dall'ebola mentre curavano il paziente zero negli Stati Uniti, l'uomo liberiano Thomas Eric Duncan, morto l'8 ottobre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata