Ebola, el Mundo: Sospetto 2° caso di contagio a Madrid

Madrid (Spagna), 7 ott. (LaPresse) - In Spagna ci sarebbe un secondo caso sospetto di contagio da virus Ebola, a Madrid. Lo scrive il quotidiano El Mundo sul suo sito internet. La persona che potrebbe essere stata infettata, come nell'altro caso già accertato, è un'infermiera che faceva parte dello staff medico che ha curato le due vittime spagnole del virus, il religioso Miguel Pajares e il missionario Manuel García Viejo, nell'ospedale Carlos III di Madrid, secondo quanto confermato da un portavoce dell'assessorato della Salute della regione.

El Mundo scrive che la donna si è messa in contatto ieri con i servizi medici dopo aver notato che aveva i sintomi della febbre. I servizi di emergenza sono arrivati a casa sua e l'hanno trasportata all'ospedale La Paz-Carlos III, dove è stata ricoverata e posta in isolamento. Oggi si conosceranno i risultati dei test sulle sue condizioni. Si tratta del secondo caso sospetto di contagio da Ebola noto nelle ultime 24 ore a Madrid.

Ieri un'altra infermiera che si è occupata di Garcia Viejo è stata ricoverata nell'ospedale di Alcorcon, ed è risultata positiva al test, diventando così il primo caso di trasmissione del virus fuori dall'Africa occidentale di cui si abbia notizia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata