Ebola, donna muore in Kenya con sintomi sospetti: panico all'aeroporto

Nairobi (Kenya), 12 ott. (LaPresse/Xinhua) - Paura in Kenya dopo che una passeggera proveniente dal Sud Sudan è morta nella notte con sintomi simili a quelli causati dall'Ebola, poco dopo l'arrivo nel Paese. I funzionari sanitari dell'aeroporto internazionale Jomo Kenyatta hanno riferito a Xinhua che la donna ha volato a bordo di velivolo della Kenya Airways, atterrato alle 18.45 di ieri, proveniente da Juba. Aveva febbre alta e sanguinava da alcune ferite. "Non abbiamo ancora stabilito cosa abbia causato la morte ma i funzionari medici stanno conducendo dei test per stabilirlo", ha riferito la fonte. La donna è stata portata in ospedale ma è morta poco dopo il trasporto.

Il ministero della Salute dovrebbe intervenire sul caso nelle prossime ore. L'episodio ha causato il panico in aeroporto, che si è svuotato per ore dopo la morte della passeggera. L'Organizzazione mondiale della sanità ha classificato il Kenya come Paese ad alto rischio per l'epidemia che ha già causato oltre quattromila vittime in Africa occidentale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata