Ebola, diagnosticato primo caso di contagio negli Usa

Dallas (Texas, Usa), 30 set. (LaPresse/AP) - Le autorità sanitarie federali degli Stati Uniti hanno confermato la diagnosi del primo caso di Ebola nel Paese.

Il paziente in cui è stato individuato il virus, riferisce il Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie Usa (Cdc), è ricoverato in un ospedale di Dallas. La direzione della struttura, il Texas health presbyterian hospital, afferma che il paziente viene tenuto in isolamento e sta seguendo le direttive del Cdc per tenere al sicuro medici, personale e pazienti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata