Ebola, Cina invia 80 tonnellate di aiuti in Africa

Shanghai (Cina), 11 ago. (LaPresse/AP) - Ottanta tonnellate di materiale medico e umanitario per aiutare le popolazioni dell'Africa occidentale a combattere i focolai di virus Ebola. E' quanto inviato dalla Cina nei luoghi più colpiti dall'epidemia che sta terrorizzando il mondo, per il numero di morti già registrati e per la velocità del contagio. Secondo quanto riferito dalla televisione di Stato, tre squadre di medici, ognuna costituita da un epidemiologo e da due specialisti di disinfezione e prevenzione, saranno inviate in Guinea, Liberia e Sierra Leone in questi giorni.

Gli aiuti umanitari, che sono stati impilati in scatoloni presso l'aeroporto Pudong di Shanghai, comprendono tute protettive, farmaci e termometri. Le scatole, contrassegnate dal logo China Aid e dalla bandiera cinese, sono state caricate su un Boeing 747 diretto prima in Guinea, poi in Sierra Leone e infine in Liberia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata