Ebola, caso sospetto a New York: ricoverato medico tornato da Guinea

New York (New York, Usa), 23 ott. (LaPresse) - Un caso sospetto dell'ebola a New York. Un medico rientrato una settimana fa dalla Guinea, riporta sul proprio sito web l'emittente Cbs, è stato ricoverato nell'ospedale Bellevue dopo aver mostrato alcuni dei sintomi della malattia, in particolare febbre alta e nausea. Secondo le fonti citate dalla Cbs, si tratta del dottor Craig Spencer, che ha lavorato in Africa occidentale per Medici senza frontiere e si è occupato di pazienti malati dell'ebola. L'ong ha confermato che un suo collaboratore ha contattato stamattina l'ufficio di Msf a New York per comunicare che aveva la febbre alta. Operatori sanitari sono arrivati stamattina nell'appartamento dell'uomo indossando tute protettive. I risultati delle analisi sono attesi entro 12 ore. Le autorità hanno intanto iniziato a rintracciare le persone con cui il medico ha avuto contatto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata