Dreamers, giustizia americana blocca Trump
Nuovo schiaffo all'amministrazione Trump: la giustizia americana blocca temporaneamente la decisione del presidente di porre fine al programma che tutela i cosiddetti 'Dreamers', le 800mila persone arrivate negli Stati Uniti da bambini con genitori immigrati illegali. Un giudice distrettuale ha deciso di fermare l'ordine di Donald Trump fino a quando le cause legali avviate non saranno risolte. Nelle intenzioni del presidente americano il programma dovrebbe chiudersi il prossimo 5 marzo