Doppio attentato in Nigeria, più di 60 morti
(LaPresse) Oltre 60 morti in un doppio attentato nel nord est della Nigeria. Kamikaze si sono fatti esplodere il primo maggio in una moschea durante la preghiera del pomeriggio e in un mercato affollato a Mubi. Le due esplosioni si sono verificate poco dopo le 13 a distanza ravvicinata. Dal 2009 in Nigeria è in corso l'offensiva del gruppo islamista di Boko Haram che continua senza risparmiare proprio le comunità musulmane e le fasce più povere della popolazione. Si tratta del secondo attacco in una moschea in sei mesi.