Dopo mesi di colloqui accordo Serbia-Kosovo. Ue: Passo importante

Bruxelles (Belgio), 19 apr. (LaPresse/AP) - Dopo mesi di intense e difficili negoziazioni, Serbia e Kosovo hanno raggiunto un accordo iniziale per normalizzare le relazioni nell'area balcanica. Lo rende noto Catherine Ashton, Alto rappresentante per gli affari esteri dell'Unione europea, che oggi ha mediato un nuovo confronto a Bruxelles tra il primo ministro serbo Ivica Dacic e quello kosovaro Hashim Thaci. "Ciò che stiamo vedendo - ha commentato la Ashton - è un passo in là rispetto al passato, e per entrambi un passo più vicino all'Europa". Tra le questioni più difficili al vaglio, lo status del Kosovo settentrionale, abitato principalmente da persone di etnia serba che non riconoscono il governo di etnia albanese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata