Dolce e Gabbana contestati in Cina per uno spot razzista: il video 'incriminato'

Dolce & Gabbana costretta a cancellare la sfilata all'Expo Center di Shanghai. Contro i due stilisti si sarebbero sollevate polemiche a causa di uno spot definito discriminatorio nei confronti dei cinesi. Nel video - postato sul profilo Instagram della maison insieme ad altri che presentavano l'evento - la modella cerca di mangiare una pizza con le bacchette. Le immagini, ritenute razziste, hanno scatenato una bufera tale da indurre diversi vip a ritirare la propria partecipazione. A nulla sono servite le dichiarazioni di Stefano Dolce Domenico Gabbana a proposito di un attacco hacker ai propri social: la passerella è stata annullata