Disperse nell'Atlantico le ceneri di Neil Armstrong

Washington (Usa), 15 set. (LaPresse/AP) - Le ceneri di Neil Armstrong, il primo uomo ad aver messo piede sulla Luna, sono state disperse nell'Oceano Atlantico durante una cerimonia che si è svolta a bordo della portaerei USS Philippine Sea. Lo riferisce la Nasa, che ha anche diffuso alcune foto non precisando però dove si trovasse la portaerei. Armstrong è morto il mese scorso in Ohio all'età di 82 anni e la sepoltura è avvenuta a seguito della celebrazione in suo ricordo che si è tenuta giovedì alla Washington national cathedral e alla quale hanno partecipato oltre 2.500 persone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata