Direttore Nsa: Con programmi sicurezza Usa sventati 50 complotti

Washington (Usa), 18 giu. (LaPresse/AP) - I programmi di sorveglianza del governo degli Stati Uniti hanno permesso di sventare 50 complotti terroristici, inclusi un attentato alla borsa di New York. Lo ha dichiarato il direttore della National Security Agency (Nsa) durante un'audizione al Congresso. Il direttore dell'Nsa ha dichiarato che l'agenzia stava monitorando un noto estremista in Yemen che era in contatto con una persona negli Stati Uniti. Identificando questa persona e altri individui, ha raccontato Keith Alexander, i funzionari dell'agenzia hanno individuato un piano contro la borsa di New York. I programmi di sorveglianza del governo sono fondamentali nella lotta al terrorismo, ha dichiarato Keith Alexander. I programmi di sorveglianza "aiutano la comunità dell'intelligence a connettere i punti" ha dichiarato Alexander, aggiungendo che verranno forniti alle commissioni più dettagli sui 50 casi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata