Danimarca, nuova sparatoria a Copenhagen nei pressi della sinagoga

Copenhagen (Danimarca), 15 feb. (LaPresse/Xinhua) - Una seconda sparatoria si è verificata a Copenhagen stanotte, nei pressi della sinagoga principale della città, dopo quella avvenuta nel pomeriggio durante un dibattito sulla blasfemia.

In questo secondo episodio di violenza una persona è stata colpita alla testa e due poliziotti sono rimasti feriti agli arti. La notizia è stata diffusa dalla polizia in un comunicato. Non è chiaro quando esattamente l'incidente sia avvenuto. "E' troppo presto - scrive la polizia - per dire se questa sparatoria sia collegata a quella di ieri a Krudttoenden". Le condizioni della nuova sparatoria per il momento non sono note. L'attentatore è scappato a piedi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata