Danimarca, il mistero del sottomarino affondato
La polizia danese sta ispezionando un sottomarino affondato nelle acque al largo di Copenaghen. Peter Madsen, il 46enne che lo ha costruito, è stato arrestato con l'accusa di aver ucciso una giornalista svedese di 30 anni scomparsa da venerdì scorso. La donna si trovava a bordo proprio con Madsen ma durante le operazioni di salvataggio Madsen è uscito solo dal mezzo. Gli investigatori sospettano che l'uomo abbiamo fatto affondare volontariamente il sottomarino per distruggere le prove: nessun corpo è stato trovato a bordo.