D-Day, Kerry nella tenuta di famiglia a Saint Briac in Francia

Saint-Briac-sur-Mer (Francia), 7 giu. (LaPresse/AP) - Il segretario di Stato americano, John Kerry, ha commemorato oggi in modo personale il D-Day nella tenuta della famiglia della madre a Saint Briac, in Bretagna, dopo avere partecipato ieri alle celebrazioni ufficiali per il 70esimo anniversario dello sbarco in Normandia. Saint Briac è una piccola cittadina sul mare. Qui ad agosto del 1994 morirono tre soldati Usa e Kerry ha deposto una corona di fiori al monumento in loro onore, che si trova davanti al porto. In un discorso tenuto successivamente in Comune, Kerry ha reso omaggio ai soldati e al popolo di Saint Briac, al quale ha riconosciuto il merido di avere aiutato la sua famiglia a salvare i propri ricordi dalla casa in città.

La tenuta di famiglia di Kerry, Les Essarts, era stata trasformata dai nazisti nel loro quartier generale durante l'occupazione della Francia e gli stessi nazisti la distrussero man mano che le forze Alleate si avvicinavano dopo il D-Day, il 6 giugno del 1944. La struttura fu ricostruita nel 1954 con uno sforzo che Kerry ha definito il simbolo della forza e della risolutezza della Francia a ricostruirsi dopo la guerra.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata