Curiosity scopre macchia bianca sul suolo di Marte

Washington (Usa), 18 ott. (LaPresse/AP) - Curiosity ha trovato una macchia bianca sulla superficie rossastra di Marte. Nononostante l'aspetto insolito, secondo gli scienziati della Nasa si tratta di una diversa sfumatura del suolo del Pianeta rosso. La chiazza ha solo un millimetro di larghezza ed è stata vista dopo che il rover ha usato la sua paletta meccanica per spostare un po' di polvere. In un primo momento, ha spiegato uno degli scienziati che lavorano al progetto, John Grotzinger, i ricercatori avevano pensato che si trattase di materiale portato da Curiosity dalla Terra. Curiosity userà la sua telecamera e altri strumenti per scoprire qualcosa in più sulla macchia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata