Cuba, scontro fra camion-passeggeri nell'est: 13 morti e 34 feriti

L'Avana (Cuba), 29 dic. (LaPresse/EFE) - È di 13 morti e 34 feriti, di cui cinque in condizioni molto gravi, il bilancio di uno schianto fra due camion avvenuto a Cuba nella provincia orientale di Santiago. Lo riportano i media locali. Si tratta di due camion privati utilizzati come bus, per il trasporto di passeggeri: uno proveniva da L'Avana ed era diretto a Guantanamo, mentre l'altro andava da Yerba de Guinea a Songo La Maya, sempre nella provincia di Santiago de Cuba. È su questo secondo camion che viaggiavano tutte le 13 vittime: una bambina, sette donne e cinque uomini.

Fra gennaio e novembre del 2015, stando ai dati ufficiali, sull'isola si sono verificati oltre 10mila incidenti stradali con 668 morti, ma è stato comunque registrato un leggero calo rispetto al 2014. A Cuba, dove vivono 11,1 milioni di persone, gli incidenti stradali sono la quinta causa di morte e il tasso di mortalità per questa ragione supera i sei morti ogni 100mila abitanti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata