Cuba, da autunno voli diretti per l'Avana da 10 città americane
Dopo il disgelo, le visite dei cittadini Usa nel Paese sono aumentate del 77%

I voli diretti da dieci città degli Stati Uniti all'Avana potranno iniziare dal prossimo autunno. A renderlo noto è il Dipartimento dei Trasporti statunitensi. I voli partiranno da Atlanta, Charlotte, Fort Lauderdale, Orlando, Miami e Tampa, Houston, Los Angeles, Newark e Nueva York.

Le compagnie aeree con licenza per coprire la tratta sono otto: Alaska Airlines, American Airlines, Delta Airlines, Frontier Airlines, JetBlue Airways, Southwest Airlines, Spirit Airlines e United Airlines.

Dal momento che le relazioni diplomatiche tra i due paesi sono state restaurate nel luglio del 2015, le visite degli americani a Cuba sono aumentate del 77%.

Nel febbraio di quest'anno, dopo la visita a Cuba del presidente Barack Obama, gli Stati Uniti e le autorità cubane hanno siglato l'accordo per ripristinare i voli tra i due Paesi per la prima volta dopo 50 anni.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata