Cuba-Usa, Raul Castro: Normalizzazione rapporti solo con fine emargo

New York (New York, Usa), 28 set. (LaPresse/Reuters) - Relazioni del tutto normali fra Cuba e Stati Uniti "si otterranno solo con la fine dell'embargo economico, commerciale e finanziario", con la restituzione a Cuba "del territorio illegalmente occupato dalla base navale di Guantanamo", oltre che "quando il popolo riceverà una compensazione per i danni umani ed economici che ancora subisce". Lo ha detto il presidente cubano, Raul Castro, nel suo intervento all'Assemblea generale dell'Onu.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata