Marsiglia, crollati due palazzi: almeno due feriti

Gli edifici sarebbero stati vecchi e pericolanti

Due palazzi sono crollati nel centro di Marsiglia e un terzo rischia di collassare. Al momento il bilancio è di due feriti lievi, ma secondo i pompieri, all'interno degli edifici è possibile si trovassero fino a 12 persone e ora sono partite le ricerche.

I vigili del fuoco locali sono dispiegati sul posto, con una quarantina di persone e una ventina di veicoli, accompagnati da esperti nel salvataggio e nello sgombero di macerie. Sabine Bernasconi, sindaca del primo e settimo arrondissement della città, ha detto che il municipio aveva vietato la presenza di persone nel palazzo crollato, perché vecchio e pericolante, ma di non poter escludere la presenza di occupanti non autorizzati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata