Croazia, dopo 9 ore affluenza a referendum adesione Ue al 34%

Zagabria (Croazia), 22 gen. (LaPresse/AP) - Nove ore dopo l'inizio del voto per il referendum in Croazia per l'annessione all'Unione europea, la commissione elettorale ha fatto sapere che il 34% dei votanti si è recato alle urne. Il dato è inferiore del 16% rispetto alle elezioni parlamentari di dicembre. Intanto, sui muri dei seggi della città di Split sono apparsi graffiti anti-Ue: 'Fermate la distruzione, no alla Ue', vi si leggeva. La polizia ha cancellato le scritte ridipingendo i muri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata