Corte giustizia Ue: No nome Viaguara per energy drink, simile a Viagra

Bruxelles (Belgio), 25 gen. (LaPresse/AP) - Il nome Viaguara non può essere registrato in Europa come marchio per un energy drink, poiché è troppo simile a quello del Viagra, la pillola contro l'impotenza. Lo ha deciso la Corte di giustizia dell'Unione europea, precisando che la somiglianza permetterebbe al Viaguara di "approfittare indebitamente del carattere distintivo o della reputazione del marchio registrato Viagra". La compagnia polacca che produce la bevanda aveva presentato il nome all'Ue già nel 2005, che lo aveva respinto. La decisione di oggi rappresenta il respingimento dell'appello a quella sentenza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata