Coronavirus, Vietnam chiude città di Da Nang ed evacua 80mila turisti

Torino, 27 lug. (LaPresse) - Il Vietnam ha chiuso la città di Da Nang ai turisti dopo che sono stati registrati quattro nuovi casi di coronavirus trasmessi localmente. Nessun visitatore può entrare in città per 14 giorni, riporta la Bbc, e sono previsti voli per evacuare circa 80.000 turisti, soprattutto domestici.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata