Coronavirus, Ue: Su turismo ok ad accordi bilaterali

Milano, 20 mag. (LaPresse) - I ministri del turismo dell'Ue non hanno raggiunto un accordo sulle linee guida per il turismo della Commissione Ue. Sono necessarie "ulteriori discussioni" su questi temi, ha detto in videoconferenza il ministro del Turismo croato Gari Capelli al termine del vertice. Capelli ha invece sottolineato la necessità di supportare eventuali "accordi bilaterali" per l'apertura delle frontiere tra Paesi che hanno la stessa situazione epidemiologica per "accelerare la ripresa del settore turistico".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata