Coronavirus, Ue: Non consentiremo restrizioni non coordinate ai viaggi

Torino, 15 set. (LaPresse) - "Dopo l'inizio di questa crisi non possiamo più consentire restrizioni non coordinate per i movimenti transfrontalieri, abbiamo bisogno di un approccio coordinato, prevedibile e trasparente". Così il commissario europeo alla Giustizia Didier Reynders intervenendo alla sessione plenaria del Parlamento europeo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata