Coronavirus, Trump dona 100mila euro di stipendio

Milano, 3 mar. (LaPresse) - Donald Trump ha donato il suo stipendio da presidente dell'ultimo trimestre 2019, 100mila dollari, al ministero della Salute per "sostenere gli sforzi intrapresi per affrontare, contenere e combattere il coronavirus". Così su Twitter la portavoce della Casa Bianca, Stephanie Grisham, postando una foto dell'assegno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata