Coronavirus, team ricercatori isola virus in feci paziente

Milano, 13 feb. (LaPresse) - Un team di ricercatori cinesi, coordinati da Zhong Nanshan, famoso epidemiologo, ha isolato il coronavirus all'interno delle feci di un paziente in condizioni critiche nell'ospedale di Guangzhou, nella Cina meridionale. Lo riporta il Global Times specificando che, nel frattempo, l'autorità sanitaria cinese ha precisato che la scoperta non implica che la forma primaria di trasmissione del virus sia cambiata.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata