Coronavirus, superati i mille casi negli Usa, 31 morti

Torino, 11 mar. (LaPresse) - Ha superato quota mille il numero dei casi di coronavirus negli Stati Uniti, stando ai dati riportati dal New York Times. Almeno 1.015 persone in 38 Stati e Washington Dc sono risultate positive e almeno 31 pazienti che avevano contratto il virus sono morti. All'inizio del mese, negli Usa sono stati segnalati 70 episodi, molti dei quali legati a viaggi all'estero. Da allora i casi si sono moltiplicati, prima a decine, poi a centinaia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata