Coronavirus, Sanofi e GlaxoSmithKline iniziano test vaccino su uomo

Londra (Regno Unito), 3 set. (LaPresse/AP) - Sanofi e GlaxoSmithKline hanno annunciato che stanno iniziando le sperimentazioni umane di un potenziale vaccino per il Covid-19 dopo i risultati positivi dei test preclinici. Le due aziende hanno detto che intendono testare il vaccino su 440 adulti in 11 siti negli Stati Uniti, con i primi risultati previsti all'inizio di dicembre. Se questi test avranno esito positivo, le aziende prevedono di iniziare le prove su larga scala già in dicembre.

Sanofi e GlaxoSmithKline affermano che hanno in programma di richiedere l'approvazione normativa per il vaccino all'inizio del 2021, se i dati degli studi lo supportano. Le due società a luglio hanno annunciato l'intenzione di collaborare con il governo degli Stati Uniti per produrre fino a 100 milioni di dosi di vaccino, con il governo che ha deciso di acquistare fino a 500 milioni di dosi in più in futuro. Il governo britannico ha accettato di acquistare fino a 60 milioni di dosi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata