Coronavirus, restrizioni a chi viene dall'Italia in altri Paesi

Milano, 2 mar. (LaPresse) - Aumentano gli Stati che vietano o limitano l'ingresso a chi proviene dall'Italia per arginare l'emergenza coronavirus. Diversi Stati dell'Oceano Pacifico, tra cui le Fiji, le Isole Salomone e Nauru, e l'Angola, in Africa (quest'ultima a partire da domani), sono gli ultimi in ordine di tempo, secondo quanto riferisce il sito Viaggiare Sicuri dell'Unità di crisi della Farnesina. A questi si aggiunge la Repubblica Ceca che ha annunciato a breve la sospensione dei voli provenienti da Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna e Piemonte (la data di entrata in vigore di questo provvedimento sarà stabilita nelle prossime ore). Per quanto riguarda l'India, il Consolato Generale a Milano ha sospeso l'erogazione dei visti da oggi.

La Polinesia Francese chiede invece un certificato medico all'ingresso nel Paese a chi proviene da Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata