Coronavirus, primo caso in Nigeria: è italiano tornato da Milano

Milano, 28 feb. (LaPresse) - Primo caso confermato di coronavirus in Nigeria. Si tratta di un cittadino italiano rientrato da Milano il 25 febbraio scorso. Lo riferisce il ministro della Salute nigeriana, Osagie Ehanire, in una nota su Twitter. L'episodio si è verificato nello stato di Lagos. Il paziente è "clinicamente stabile, senza sintomi gravi" e si trova in ospedale a Yaba. Il ministro ha dichiarato di essere al lavoro per identificare le persone entrate in contatto con l'uomo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata