Coronavirus, prima morte nella Striscia di Gaza

Gaza, 23 mag. (LaPresse/AP) - La Striscia di Gaza ha registrato la prima morte a causa del coronavirus. Il ministero della Salute palestinese ha affermato che la defunta è una donna di 77 anni che aveva problemi di salute ed era stata ricoverata in un ospedale da campo speciale vicino al valico di frontiera di Rafah al suo arrivo dall'Egitto. Le autorità di Gaza, guidate da Hamas, hanno riportato 35 nuovi casi confermati questa settimana, portando il totale a 55.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata