Coronavirus, Pompeo: Cambiamenti radicali Oms o mai più fondi Usa

Torino, 23 apr. (LaPresse) - Gli Stati Uniti potrebbero smettere del tutto di finanziare l'Oms. Lo ha detto il segretario di Stato Mike Pompeo in un'intervista a Fox News, dopo che il presidente Donald Trump ha congelato i finanziamenti in polemica per la gestione dell'epidemia coronavirus. Alla domanda se gli Stati Uniti siano per un cambio alla dirigenza dell'Organizzazione mondiale della sanità, guidata da Tedros Adhanom Ghebreyesus, per tornare a fornire aiuti, Pompeo ha risposto che "potrebbe essere il caso che gli Stati Uniti non tornino mai a sottoscrivere che i dollari dei contribuenti statunitensi vadano all'Oms. Potremmo aver bisogno di cambiamenti ancora più audaci di così".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata