Coronavirus, paura a Hong Kong: corsa all'acquisto delle mascherine

La governatrice Carrie Lam chiude le scuole fino al 2 marzo

Il nuovo coronavirus spaventa anche Hong Kong. Prese d'assalto farmacie e parafarmacie che vendono le mascherine anti-contagio. Nessuno, nella ex colonia britannica, circola senza indossarne una. Chiuse le scuole fino al 2 marzo.