Coronavirus, Onu: Possibile crollo turismo internazionale dell'80%

Torino, 7 mag. (LaPresse) - La pandemia di Covid-19 ha causato un calo del 22% degli arrivi di turisti internazionali durante il primo trimestre del 2020. È quanto emerge dagli ultimi dati dell'Organizzazione mondiale del turismo (Unwto). Secondo l'agenzia specializzata delle Nazioni Unite, la crisi potrebbe portare a un calo annuale tra il 58% e il 78% rispetto ai dati del 2019.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata