Coronavirus, Oms ribadisce: Evitare inutili restrizioni a viaggi e scambi

Milano, 4 feb. (LaPresse) - "Ribadiamo la nostra richiesta a tutti i paesi di non imporre restrizioni che interferiscano inutilmente con i viaggi e gli scambi internazionali. Tali restrizioni possono avere l'effetto di aumentare la paura e lo stigma, con scarsi benefici per la salute pubblica". Così il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus. "Laddove tali misure siano state attuate, chiediamo che siano di breve durata, proporzionate ai rischi per la salute pubblica e che vengano periodicamente riesaminate man mano che la situazione si evolve", aggiunge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata