Coronavirus, Oms: "Pandemia accelera, casi raddoppiati in sei settimane"

A Ginevra il direttore generale Ghebreyesus fa il punto della situazione: "Oltre 640mila morti"

La pandemia nel mondo accelera, nelle ultime sei settimane i casi totali a livello globale sono quasi raddoppiati. E' il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della Sanità a fare il punto della situazione sul coronavirus a Ginevra. I morti segnalati all'Oms sono oltre 640mila. "Quando dichiarammo lo stato d'emergenza internazionale il 30 gennaio scorso, c'erano meno di 100 casi fuori dalla Cina", ha sottolineato Tedros Adhanom Ghebreyesus.